La nonna laziale più troia da scopare

Avevo paura dei tuoni però non mi sarei mai immaginata che grazie al brutto tempo la mia vita avrebbe preso una piega ben diversa di come me la immaginavo. Credimi, da quel momento per me è sempre una notte tempestosa specialmente se al mio fianco ho un bell’uomo.
Ti chiederai cosa c’entri il brutto tempo con l’essere all’interno di questo meraviglioso sito d’incontri. Seguimi nel racconto e lo capirai da solo!!!
Comincio nel presentarmi, mi chiamo Adele, ho 45 anni e vivo a Frosinone.
Sono ormai nonna di una nipotina  ma ho già avuto due storie per me molto importanti fuori dal matrimonio e davvero molto peccaminose.

Una di queste inizia in una sera dello scorso autunno, insieme a dei amici, organizzammo una serata a casa di uno di loro. Bevemmo tutta la sera. Era una di quelle all’insegna della spensieratezza e gioia.
Fuori faceva brutto tempo. Sicuramente avrebbe piovuto. E fu proprio così!!! Andammo a letto ma ad un certo punto il cielo venne giù!!!
Ero in camera da sola e avevo paura. Quindi mi alzai dal letto e mi rifugiai in quello del mio migliore amico. Magari insieme avrei superato i miei timori. Appena mi sdraiai accanto a lui erroneamente si strusciò sul mio corpo Cosa??? Non te lo immagini???

Già ero tutta eccitata e un bollore di femmina

Non riuscivo a dormire sia per il brutto temporale e per quella cosa che sbatteva sulla mia schiena Me lo sentivo così duro sul mio corpo che ad un certo punto mi presi di coraggio e allungai la mano per
spostarlo. Altro che spostarlo. Era così duro che non si spostò di un millimetro. Vidi che era sveglio allora decidemmo di dare un senso a quella serata.
Mi spostò le mutandine e me lo infilò da dietro. Wow!!! Me lo sentivo così grosso nella mia figa che lo accarezzai lungo la sua bella penetrazione. Me lo presi in mano e decisi quindi di entrare all’azione. Con tutte le due mani me lo presi direttamente in bocca e iniziai a leccarlo.
Lui era sdraiato e io me lo ritrovai tutto in tiro e voglioso di essere cavalcato. Allora decisi di aprire le gambe e salirci su. Mi sfondò tutta la notte.

Certe cose e certe esperienze ti fanno capire che forse hai ancora voglia di scopare con gli uomini. Che non te ne devi perdere neanche una di occasione insomma. Quindi eccomi qui, una bella e molto porca nonna laziale pronta a farsi sfondare come ha sempre voluto.

Vuoi conoscere piccanti donne mature e milf della tua zona?

ISCRIVITI GRATIS!

Lascia un commento

SCRIVIMI IN PRIVATO